Lazise

Lazise è una delle più belle città murate d'Italia; il centro storico è tutto racchiuso entro le mura, che insieme alle strette viuzze, al porto e agli edifici storici le conferiscono un'atmosfera ancora medievale. Situata sulla gardesana orientale, Lazise è la cittadina più vicina a Verona, che dista circa venti chilometri. E' collegata ed è distante pochi chilometri sia dall'aeroporto Verona Catullo, che dalle maggiori autostrade italiane: la Brennero - Roma e la Milano - Venezia.  Gli alberghi e i B&B di Lazise, proprio per la posizione, sono ideali per chi preferisce dormire fuori città come tappa per visitare il Vinitaly o altre manifestazioni in Fiera di Verona, oppure per brevi soggiorni durante la stagione dell’Opera Lirica dell’Arena di Verona.  In particolare per i periodi di importanti Fiere, si consiglia la prenotazione con largo anticipo.

Fanno parte del Comune le due frazioni di Colà e Pacengo dove si trovano alcuni centri di agriturismo che forniscono i prodotti delle loro coltivazioni e le famose Terme di Cola.

Situata nella zona morenica, che a sud rinserra il lago, Lazise è una comoda base di partenza per passeggiate e per gite verso le località collinari, dove la nobiltà veronese, nei secoli passati, aveva eretto le proprie ville per passarvi l’estate e l’autunno. Posizione ideale per visitare i Parchi del Garda.

Lazise fa inoltre parte della Gardesana dell’olio extravergine di oliva del Garda “Riviera degli Olivi”, nonché della Strada del vino di Custoza e del Vino Bardolino. Per maggiori informazioni sulle zone vinicole del Lago di Garda. E' disponibile un'elenco di alcuni produttori del Custoza e del Vino  Bardolino e altri che effettuano vendita diretta.

Moltissimi Campeggi, per una vacanza più economica, si susseguono sulla costa sia verso Bardolino (nord) che verso Peschiera (sud), mentre appena fuori dalle mura di cinta, trovate anche un’ampia scelta di appartamenti e case per vacanze. 

 

 


Cenni storici


La zona di Lazise è stata popolata fin dai tempi preistorici (palafitte sul lago). A partire dal secondo secolo a.C. fu sotto l'influenza romana. A quel periodo risale probabilmente il nome della cittadina, che deriva dal latino "lacus" (lago) attraverso l'intermedio "laceses" (villaggio sul lago).
 Nel X secolo, precisamente nel 983, Otto II, imperatore del Sacro Romano Impero, concesse alla popolazione di Lazise particolari autonomie ed importanti privilegi che prefigurano la costituzione del primo libero Comune d'Italia.

Passò sotto la Signoria degli Scaligeri che ricostruirono le fortificazioni dell’XI secolo e che fecero di Lazise una loro piazzaforte ben munita.

Lazise, Gardasee: die noch bewohnte Scaliger Burg

 

Curiosità del luogo e dintorni

Il castello scaligero, tuttora abitato, con sei massicce torri e il muro di cinta merlato.

La chiesetta di San Nicolò al porto, che risale al XII secolo, più tardi rifata, conserva all’interno affreschi del ‘300. Pure al poto la dogana veneta del XVI secolo con ampio porticato (sede della manifestazione primaverile "Anteprima Chiaretto" della DOC Bardolino). La villa La Pergolana, situata 1 km a nord di Lazise, lungo la statale, racchiude in sé l’antica cappella di un convento che poi cadde in rovina. A sud del paese, sorge il parco acquatico “Il mondo di Caneva”, insieme al “Movieland”. Nei suoi pressi, tra Lazise e Peschiera, sorge il parco di divertimenti “Gardaland”.

 

Passeggiate ed escursioni

A Calmasino, un grazioso villaggio inposizione panoramica, per la strada asfaltata che sale per le colline (3 km). Continuando per questo dolce paesaggio, dopo altri 3 km si raggiunge la località di Cavaion Veronese (vedi Bardolino).

Da Pacengo (3 km a sud di Lazise) a Colà, piccolo abitato situato in un’amena zona e contornato da belle ville, costruite fra il XVI e il XVIII secolo, 40 min. (da Lazise ore 1). Otto chilometri all’est di Lazise si innalza, sopra un colle, il borgo di Pastrengo, noto per due battaglie: nel 1799 gli Austriaci vi sconfissero i Francesi, mentre nel 1848 gli stessi Austriaci furono sconfitti dai Piemontesi.

Circa 2 km a sud di Pastrengo si estende l’interessante "Parco Zoo Safari del Garda" ricco di molte specie di animali esotici provenienti da tutte le parti del mondo. Per la sua fauna così varia merita veramente una visita. 

 

... anche lungolago...
Da Pacengo fino a Garda è possibile costeggiare il lago su stradina pedonale. Attenzione: in alcuni punti la strada è molto stretta e pensata per passaggio pedonale. Si prega quindi di fare attenzione in bicicletta in quanto solitamente in stagione e anche nelle belle giornate invernali, ci sono molti pedoni.

 

Estratto dalla Guida turistica KOMPASS n° 102 "Lago di Garda Monte Baldo", aggiornato ed attualizzato da www.gardasee.it       
Acquistate online le cartine KOMPASS prima della Vostra vacanza per scoprire tutti i sentieri da praticare a piedi o in bicicletta, dove godere di viste mozzafiato e scoprire i gioielli dei dintorni più nascosti. La più vasta gamma di cartine escursionistiche del mondo.

 

i nostri consigli:

 

Un consiglio inaspettato per mangiare bene ....

Ammetto che non me lo aspettavo.... finché non ci sono inciampata per sbaglio personalmente una sera d'estate. Nnon si tratta del classico ristorante sul lungolago o in centro paese, ma lungo la strada uscendo da Lazise verso Bardolino sulla destra (nel piazzale vicino alla banca).  Il titolare Paolo, cuoco per passione, si diverte nella preparazione non solo di ottime Crêpes, che non sono di tradizione italiana, ma anche di piatti unici sani, semplici e molto buoni. Ottimo stop per una pausa pranzo con comodo parcheggio (che d'estate sul Lago è importante, credetemi). Aperto dalle 7.00 con orario continuato fino alle 1,00 di notte (Ottobre-Marzo 7-15 / 18-23 - Ma. e Me. solo mattina, Giovedì chiuso).  Se preferite mangiare a casa, in appartamento o nel vostro Bungalow in campeggio, Paolo e il suo team saranno felici di prepararVi la porzione da asporto.   dettagli...

 

Lazise, Gardasee - nightlifeUscire la sera al Lago di Garda...

Ciao Motociclisti! A Lazise abbiamo due motociclisti davvero speciali... vediamo se distinguete i due gemelli Luca e Antonio. Hanno fatto della loro passione il proprio lavoro e aperto il Bar Pacheca a Lazise nell’estate 2012. Proprio alla rotonda di Lazise (dove vedete sempre le Harley e motociclette). Qui siete tutti i benvenuti … sia con che senza moto!  - ps: non fanno servizio al tavolo, Self-service al bancone.

 

Uscire la sera al Lago di Garda...

Per chi vuol fare festa e … meglio senza auto:  esiste un servizio con il Bus che mette insieme tutti i giovani da Garda a Peschiera  „Garda Night Tours“ – con 15 € a Persona non Vi preoccupate più di nulla. Prenotazioni tramite FB o cellulare Ledio +39 342 0732513 o Sebastian +39 328 0320683 entro le 18,00.



 

 

Links:

 indirizzi utili
  • Uffico Turistico: 14, Via Francesco Fontana - 37017 Lazise (VR) · Tel.: 045 7580114

  • Carabinieri: di Lazise· 2, Via Salvo D'Acquisto - 37017 Lazise (VR)· Tel.: 045 6471013

  • Guardia Medica: Via Gianfilippi, 1 - 37014 Castelnuovo Del Garda (VR)· Tel.: 045 6450712

  • Ospedale più vicino: Ospedale di Bussolengo· Via Ospedale, 2 - 37012 Bussolengo (VR) · Tel.: 045 6712111

  • Farmacia a Lazise vicino al supermercato Lidl, sulla Verona-Lago (la strada che dalla rotonda grande porta in direzione Verona.

 

Il Panorama di Lazise

Sicht über Lazise
al 3.12.2012 !