Webcam Lazise

Webcam Lazise

www.gardasee.it

GardAmore edizione 2/2017

Su tutte le riviere e anche più a nord con GardAmore estate.
Notti magiche attendono gli ospiti al Vittoriale degli Italiani di Gardone Riviera, luogo di raf nata ospitalità sul quale si appuntano varie bandiere del benEssere. Bardolino è città rutilante con oltre duecento eventi, e non di solo vino allieta gli ospiti. Appena a nord del Garda sta Trento, che vale un viaggio per il suo famoso castello e per altri tesori meno noti ma ugualmente strepitosi. Che lo zafferano sia una spezia coltivata con successo anche intorno al lago è testimoniato a De- senzano e Pozzolengo. Del cicloturismo come anello completo intorno al Garda si parla da molto, nel frattempo il divertimento è assicurato in tratti panoramici, raccordati con altri percorsi che dalle riviere portano nell’entroterra. E ancora eventi, manifestazioni, incontri, per una gioiosa estate gardesana.

PDF GardAmore

GardAmore edizione 1/2017

La primavera ci sprona a visitare o rivisitare un luogo emblematico del Garda: le Grotte di Catullo a Sirmione, quel che resta dell’imponente villa romana dove il poeta non mise mai piede ma… Nell’entroterra della sponda veronese c’è un gioiello dedicato alla preistoria e alla storia: il Museo civico archeologico di Cavaion. E se Dante, oltre che scrivere di Peschiera, avesse scritto anche dell’Islanda? Parliamone. Tanti gli eventi che animano i comuni gardesani da Pasqua in poi, qui trovate qualche proposta. Della lavanda, scopriamo anche il sapore e l’uso in cucina. Per panoramiche, rasserenanti escursioni lunghe circa centodieci chilometri, ecco le ippostrade del Baldo sul crinale veronese e trentino.

PDF GardAmore

Vita notturna al lago di garda

Durante il giorno al Lago di Garda ci sono innumerevoli opportunità, ma dopo il gioco di colori tra il cielo e l'acqua quando il sole tramonta,  è ora dell'aperitivo, uno spritz, Martini o un Prosecco, per poi divertirti ai molti eventi o nei locali notturni.
Tra Bar, Pub, Ristoranti e Discoteche o Lounge Bar, la scelta è ampia; ecco alcuni indirizzi.
Buon divertimento !!

 

Negli abissi del Garda

Rammendando le reti nelle lunghe sere d’inverno, i pescatori raccontavano da secoli che l’etrusca Benaco, ricca di torri e palazzi, sprofondò per un terremoto nei pressi di Toscolano. Stessa sorte toccò all’antica Garda, ai piedi della Rocca. Per chi sapeva udire, il sibilo del vento trasportava il rintocco fi oco di una campana, un’eco dalla città sommersa, l’Atlandide del Garda. Leggende lacustri o l’ebbrezza di un bicchiere in più?

GardAmore è in edicola il numero 2/2016!

In questo numero il brivido di esplorare i fondali del Garda. C’è molto da scoprire, fotografare e fi lmare nelle profondità del lago: un’Atlandide sommersa e rivelata dai Deep Explorers. A Cisano di Bardolino, l’8 settembre “cinguettano” uccelli e uomini in singolari talent, mentre il Museo Sisàn conserva memoria dell’antica caccia e mostra volatili e mammiferi imbalsamati. A Nadia Zenato – imprenditrice, Donna del vino e creativa – è dedicata la rubrica “Personaggi del Garda”. La fi nestra sul mondo è aperta verso la Giordania (fi no ad ora è stata più sicura di altre mete europee) con Petra, Wadi Rum, Betania oltre il Giordano. Seguono segnalazioni di eventi sulla riviera e nell’entroterra. Quante volte abbiamo visto la Rosa Canina? Ecco svelate proprietà e caratteristiche. Da vivere, respirando a pieni polmoni, il Parco Archeologico Naturalistico della Rocca di Manerba, sperone roccioso proteso sul Garda.

PDF GardAmore

GardAmore è in edicola il primo numero!

L’amore per il Garda è sorgente inesauribile, alimentata dall’energia di acqua, terra, piante, animali, paesaggi e dai sentimenti di chi guarda. GardAmore intreccia le suggestioni delle immagini con la potenza evocativa delle parole, impresse sulla carta stampata di una nuova rivista da conservare.

Questo primo numero vi porta a scoprire il MuSa, Museo di Salò – appartenente al circuito Gardamusei – che apre la stagione con la mostra “Da Giotto a De Chirico”. Dalla costa bresciana a quella veronese: Peschiera, città di lago e di fiume, esibisce il mondo della pesca presso Porta Verona. Di un noto imprenditore colto narra la rubrica “Personaggi del Garda”, dedicata a Giuseppe Lorenzini. GardAmore, oltre che amore per il lago è anche more, di più: una finestra sul mondo e molto altro.

In questo numero, appunti di viaggio sulla Cina. Seguono segnalazioni di eventi sulle riviere e nell’entroterra. Il piacere del gusto è sollecitato dal loertis – asparago selvatico –, che abbonda nelle terre gardesane. L’escursione da Gargnano a San Valentino propone avvincenti panorami, a terrazza sul lago.

 

scarica il PDF del primo numero di GardAmore

Le ricchezze del Lago di Garda

 

Innumerevoli sono le possibilità che il Lago di Garda Vi offre, oltre alla classica vacanza balneare...

 

Essendo le zone limitrofe al Lago sono ottimali per una vacanza in famiglia, esistono non solo molti cosiddetti "Familyhotels", ma anche la più vasta offerta di Parchi divertimento: CanevaWorld, Gardaland, Movieland, Parco Zoo Safari, per citarne solo alcuni.

Avete voglia di natura? allora fa per Voi l'Agriturismo.

Per chi non riesce stare fermo nemmeno in vacanza ed è "sport-dipendente", sono nati molti Sport-Aktivhotel soprattutto nella zona nord del Lago di Garda le possibilità sono veramente infinite: vela, surf, trekking, arrampicata, Mountain Bike, ...  

Il Lago di Garda in generale

il Lago di Garda, vista da Nago

Alcuni dati dal lago:


Il lago di Garda è il più grande e più popolare dei laghi italiani con una superficie totale di 370mq, una larghhezza che varia dai  2,5 ai 17,5 km, una  lunghezza di 51,6 km e una profondità massima di 346 m. Chiamato dai Romani "Lacus Benacus" si trova in una valle tra le regioni Veneto, Lomdardia e Trentino Alto-Adige. Il lago ha un unico affluente, il fiume Sacra che entra a Torbole, e un unico emissario, il Mincio che più a sud si riversa nel Po.




La sponda orientale, che appartiene alla provincia di Verona, porta il nome "Riviera degli Ulivi", la sponda ovest "Riviera dei Limoni",  invece appartenente alla provincia di Brescia.
La parte settentrionale del lago, stretta e circondata da montagne, assomiglia ad un fiordo e man mano che si scende verso sud, si allarga ed il paessaggio si fa più soave. La parte più meridionale si presenta, grazie all’origine glaciale, come un mare interno con una larghezza di ben 17 km. 
Il clima del Lago di Garda è eccezionalmente mite. Da dicembre a febbraio, la temperatura dell'acqua varia dai 6 ai 10 gradi e la temperatura dell'aria dai 5 ai 10 gradi. Durante i mesi primaverili da marzo a maggio la temperatura dell'acqua sale dai 9 ai 18 gradi e l'aria dai 15 ai 24 gradi. Una situazione ottimale si trova da giugno ad agosto con temperature dell’acqua che possono arrivare a 27 gradi mentre quelli dell'aria variano dai 23 ai 32 gradi. 
La vegetazione è molto ricca e piuttosto mediterranea (ulivi, palme, cipressi, agavi, ecc); insieme con le sue pittoresche cittadine e il loro ambiente danno l'impressione di una vacanza mediterranea. Una strada costiera, lunga 135 chilometri, collega i villaggi pittoreschi intorno al lago.

I venti del lago di Garda

venti lago di gardaI venti del lago di Garda

I venti del Garda sono, in senso orario, i seguenti:
1. ÒRA (dalla chiara etimologia latina = litorale), originaria della pianura padana, permanente, da Sud, soffia da mezzogiorno al tramonto (in alcuni mesi autunnali-invernali può iniziare al mattino). Si forma poco a Nord di Gargnano, quindi il basso lago ne resta escluso. Raggiunge la sua velocità massima (15 metri al secondo), toccando le sponde settentrionali.

Lago di Garda... un po' di Storia

...un po' di storia del Lago di Garda...

 
Palafitte del Lago di Garda

Le sponde del Lago di Garda sono assai fittamente popolate, soprattutto nella parte meridionale. Sulla montagna si trovano invece villaggi sparsi, sia ad est che ad ovest del lago mentre le località della Valle dell'Adige hanno poca importanza turistica, anche se anticamente godettero di importanza strategica per la loro posizione sovrastante la "Chiusa di Verona". Esse furono teatro di avvenimenti storici durante le invasioni barbariche fino a Napoleone e al XIX secolo. La storiasvoltasi attorno al Garda ebbe molteplici aspetti.




 

In vacanza con il cane sul lago

 thema cane

Una vacanza con il cane sul lago di Garda offre passeggiate varie e lunghe, ci sono molti modi nella rete ben sviluppata di sentieri escursionistici intorno al lago per trovare. Il clima mediterraneo sul Lago di Garda è ideale per il vostro cane, in quanto anche se di solito è calda rinfrescante brezza.

Vi ricordiamo che è d'obbligo la museruola per qualsiasi misura di cane e la raccolta delle deiezioni.

Orario linea Lago di Garda Verona- Riva del Garda- Verona

orari ATV

Orario linea Lago di Garda Verona- Riva del Garda- Verona

I collegamenti per spostarsi facilmente tra le località del litorale occidentale del Lago di Garda

e per raggiungere la città di Verona dal 15 giugno 2015 (Consulta la mappa completa delle linee del Lago)

linee bus nell'Entroterra del Garda
Non solo spiagge: le linee che, dal 15 giugno collegano la riviera gardesana con le località dell'entroterra
del Garda, con i centri commeriali e i parchi divertimenti;

Linee bus per raggiungere comodamente le zone turistiche del Monte Baldo
(Consulta la mappa completa delle linee del Lago)

orario autobus verona lago di garda

Cos'è un Agriturismo?

 

Agriturismo Cantarane Bardolino

Già da diversi anni a molte persone piace trascorrere la propria vacanza in un  Agriturismo.

Mentre una volta l’Attività agrituristica veniva vista proprio come secondo la legislazione: in primo luogo un’attività collegata con la produzione diretta, oggigiorno troviamo Agriturismi che offrono veramente un altissimo standard e ogni confort: piscina, aria condizionata, ... 

 Abbiamo deciso di prendere in considerazione l'aspetto primario, come sarebbe da considerarsi l'attività agrituristica: si può trattare di vigneti, oliveti, della coltura di verdura o frutta oppure anche di allevamento di bestiame. Oltre a questo, un agriturismo offre pernottamento, ristorazione o entrambe le cose. L’accoglienza di ospiti è da ritenersi solo una piccola parte dell’attività. Se volete soggiornare o mangiare in un Agriturismo sul Lago di Garda tenete presenti i seguenti suggerimenti: 

Guardia medica per i turisti del lago di Garda

364905 805274 guardia me 13969259 display

Il servizio di guardia medica per i turisti è in vigore dal 14 giugno al 30 settembre sulla sponda orientale (provincia di Verona) di competenza dell'ULSS 22 di Bussolengo con le seguenti modalità:

Il servizio è attivato per 11 Comuni mediante la«guardia turistica» e il potenziamento dei servizi e dei Punti di Primo Intervento.

L'Ulss 22 di Bussolengo ha stabilito tempi e modi del ritorno della guardia estiva per i villeggianti nell'area del lago di Garda e del suo entroterra. Dal 14 giugno al 13 settembre 2015, potranno godere dell'assistenza sanitaria di base ai villeggianti, che si affianca alla guardia medica, che garantisce il servizio di continuità assistenziale notturna.

Bus ATV Walk & Bike al lago di garda

bus WalkBike GardaseeBus Walk & Bike  alla scoperta del Monte Baldo e Lessinia

Bus Walk&Bike, con l'autobus alla scoperta del Monte Baldo e della Lessinia

Gli amanti delle passeggiate e della mountain bike che frequentano il lago di Garda e la Lessinia, sanno quanto interessanti e piacevoli siano le escursioni a piedi ed in mountain bike in queste suggestive zone del territorio veronese.

 

 

GARDA IN BICI - Il periplo del lago

 

Periplo del Lago di Garda in bici

La zona del Garda è il protagonista di un vero e proprio grande progetto europeo, una pista ciclabile di circa 190 km nel periplo del lago di Garda, in una posizione strategica, crocevia tra i due percorsi Euro Velo EV7 "Strada del Europa centrale" ed Euro Velo EV8 "Itinerario del Mediterraneo"  m, ceh vede coinvolte ben 3 regioni e trenta comunità per realizzare  "GARDA IN BICI"!


Il valore é  ovvio sia da un punto di vista turisti co che culturale- "In particolare, - ha detto il" consigliere Silvia Rockets - i tre gol  di "GARDA IN BICI" ié ncoraggiare la creazione di piste ciclabili locali che si dipartono dalla strada principale, l'ampliamento dell'offerta di piste ciclabili a fare; promuovere la capacità del lago di Garda e il suo entroterra di esistere già con altre realtá locali, miglioramento delle risorse sotto l'aspetto della facilità d'uso e il turismo sostenibile,  l'espansione delle opportunità; porta benefici economici alle comunità locali, fornendo una maggiore trasparenza sul commercio, i ristoranti e gli alberghi della zona del lago di Garda ".
Soprattutto per la costruzione del percorso - con percorsi già esistenti e in bicicletta, che può essere sia locale, all'interno della città e della provincia, al bivio tra due comunità confinanti - delle Quattro Province si impegnano ad installare indicazioni uniformi in tutte le aree attraversate,  identificazione  "GARDA BY BIKE". Quindi, per il materiale cartaceo di promozione sarà considerato unico e uguale per tutte le aree ad altri percorsi pedonalie  e affermare il percorso identificato e chiamato "GARDA IN BICI" e tutte le interconnessioni.

Primavera al lago di Garda

sa giorgio eremoIl periodo tra maggio e giugno il lago mostra il suo aspetto migliore, pieno di colori, fiori e profumi. L`aria fresca invita a lunghe passeggiate sulle pendici delle colline a sud e le montagne al nord. Tempo per vagare tra gli ulivi argentei , di lasciarsi andare sui verdi prati e di godersi la natura con la bellezza dei fiori in piena fioritura.
Lo splendore dei fiori che proprio in questo periodo dell’anno sviluppano la loro piena bellezza, consigliamo una gita al parco Sigurtà, a sud di Peschiera o al Giardino Botanico di Heller a Gardone o un ulteriore suggerimento al Giardino Botanico di Novezzina sul Monte Baldo. Il Monte Baldo è stato nominato in passato anche, Hortus Europa '- il giardino d ‘Europa- ed è stato visitato e stimato da naturalisti e botanici. Qui sono presenti specie floreali endemiche, dette baldensis: come il nome suggerisce sono state scoperte per la prima volta sul Monte Baldo e si possono trovare solo qui – soprattutto le orchidee. Oltre a questi tipi di fiori ci sono anche piante officinali e aromatiche

lago di garda in autunno

Gardasee_Torbole

Innamorarsi ogni giorno di nuovo... 

Domani mi devo alzare presto per approfittare delle ore migliori della giornata: un viaggetto dal sud del Lago di Garda, da Cavaion –a soli 3 Km da Bardolino - fino al nord a Riva e Torbole. E’ il 18 Ottobre e prima della fine della stagione vorrei andare a trovare gli albergatori.

indirizzi utili

Indirizzi Utili

Nelle pagine dei vari comuni trovate tutti indirizzi utili di importanza locale come medici, dentisti, veterinari, farmacie, guardie mediche e altri indirizzi di utilità comune (carabinieri, vigili del fuoco, municipi, biblioteche ed altro.)